Scarponi in estate: come prevenire la sudorazione dei piedi?

 

In estate, sono tre i fattori da tenere in considerazione per prevenire la sudorazione dei piedi: i piedi stessi, i calzini e le scarpe. Tieni i piedi asciutti utilizzando una polvere antitraspirante. Scegli dei calzini che consentano all’aria di circolare e siano in grado di assorbire il sudore. Indossa calzature realizzate con materiali traspiranti.

Prevenire la sudorazione dei piedi è fondamentale per chi indossa gli scarponi anche in estate. Grazie alla nostra guida scoprirai come limitare questo fenomeno, causato prevalentemente da tre fattori: stivali, calzini e i piedi stessi.

Sin dal 1973, Timberland produce calzature di alta qualità perfette sia per il lavoro sia per il tempo libero. Segui i nostri consigli e goditi una sensazione asciutta anche in estate.

Perché i piedi sudano

La sudorazione è un processo naturale che il corpo innesca quando si surriscalda. Infatti, il sudore viene rilasciato da apposite ghiandole con la finalità di evaporare e garantire un effetto rinfrescante.

I piedi sono una delle parti del corpo maggiormente interessate da questo fenomeno, poiché contengono molte ghiandole sudoripare e restano per la maggior parte del tempo all’interno di calzature che impediscono all’umidità di dissolversi.

Quando si indossano scarpe chiuse per molte ore di fila, i piedi rischiano di surriscaldarsi e produrre umidità, compromettendo così il tuo comfort. Il sudore, di per sé, è inodore. Tuttavia, se non evapora correttamente, i batteri iniziano a proliferare e causano il caratteristico fenomeno olfattivo correlato.

Un piede che non respira può provocare sensazioni sgradevoli, contribuire alla formazione di vesciche e favorire lo sviluppo di infezioni micotiche, come per esempio il piede dell’atleta. Infine, il sudore può lasciare cattivi odori persistenti anche sulle scarpe stesse.

 

Come prevenire la sudorazione dei piedi quando si indossano gli scarponi

Per limitare la sudorazione dei piedi, scegli delle scarpe realizzate con materiali traspiranti, che consentiranno all’aria di circolare e all’umidità di evaporare. Opta per dei calzini anti-sudore, così da permettere alla pelle di asciugare velocemente.

 

Scarponi traspiranti

Grazie alla struttura porosa che consente al vapore acqueo di evaporare, la pelle è naturalmente traspirante. Per questo motivo si differenzia notevolmente da altri materiali come la gomma, che lasciano i piedi più umidi. Il grado di traspirabilità dipende dal tipo di pelle utilizzato: tra i più performanti da questo punto di vista figurano il nabuk e lo scamosciato.

Per impedire ai piedi di sudare, opta per delle calzature in nabuk, come gli iconici stivali Timberland Premium 6-inch che garantiscono la massima traspirabilità.

Inoltre, la tomaia a rete di alcuni nostri modelli è realizzata con il tessuto reBOTL, creato con bottiglie di plastica riciclate. Prova le scarpe da lavoro Radius con punta in lega e sperimenta i benefici di questo materiale.

Gli stivali da lavoro Splitrock XT vantano una fodera traspirante e anti-umidità con trattamento antimicrobico, per una corretta gestione dei cattivi odori. Queste scarpe antinfortunistiche sono dotate di puntale di sicurezza rinforzato e tecnologia anti-fatica, elementi che le rendono comode e funzionali.

Scopri di più: Come abbinare lo scarponcino Timberland Original 6-inch

Le scarpe da hiking Mt. Maddsen da donna sono ideali per le escursioni estive, poiché dispongono di una membrana traspirante e impermeabile che mantiene i piedi asciutti durante l’intero percorso.

 

Pulizia delle scarpe

Per prevenire la formazione di cattivi odori è inoltre fondamentale tenere le proprie scarpe pulite. In seguito a una lunga giornata trascorsa all’aria aperta, inizia col rimuovere eventuali residui di fango e sporcizia dalla tomaia. Dopodiché lascia asciugare le scarpe in un luogo caldo e asciutto, evitando tuttavia di esporle al calore diretto.

Per velocizzare il processo, inserisci al loro interno dei fogli di giornale o della carta assorbente da cucina. Infine, se le calzature risultano molto bagnate e vuoi assicurarti che si asciughino correttamente, rimuovi i lacci e lasciale aperte.

Scegli il numero giusto

Acquistare scarpe del proprio numero è un altro fattore da non sottovalutare se si intende combattere il sudore e i cattivi odori. Le calzature troppo strette generano infatti calore e incrementano la sudorazione. Al contrario, se troppo grandi, l’instabilità dei piedi al loro interno favorirà la formazione di dolorose vesciche.

Prima di acquistare un paio di scarponi, ti consigliamo di provarli: devono essere confortevoli e della tua taglia. Per regolarti, pensa che le dita devono potersi muovere liberamente e le piante rimanere ferme al proprio posto, senza scivolare.

Inoltre, assicurati che il piede e la caviglia siano supportati in maniera adeguata, affinché tu possa camminare comodamente e senza problemi. Ricorda che i calzini spessi possono influenzare la percezione della taglia, per questo ti consigliamo di portare con te quelli da lavoro quando provi le tue scarpe nuove.

Queste possono inoltre necessitare di un periodo di “assestamento”, prima di diventare abbastanza comode per ogni giorno. Non utilizzarle subito per giornate intere o durante lunghi viaggi, ma inizialmente abitua il piede indossandole solo per qualche ora.

Scopri di più: Come scegliere scarponcini Timberland comodi

 

Calzini e piedi sudati

Utilizzando i giusti calzini, il sudore evaporerà e si asciugherà velocemente. La lana merino è un materiale naturale altamente performante, poiché allontana il sudore e l’umidità dalla pelle in poco tempo. Il suo vantaggio principale risiede nella capacità di catturare i batteri e, di conseguenza, combattere in maniera attiva la formazione di cattivi odori.

I calzini Timberland con logo sono realizzati in robusta lana merino ed elastan, per maggiore flessibilità e comfort. Creati con l’intento di garantire performance e comodità, questi calzini anti-sudore sono perfetti per le lunghe giornate lavorative.

 

Come prevenire sudore e cattivi odori

Il modo migliore per prevenire il sudore e la formazione di cattivi odori è curare la propria igiene. Innanzitutto, lava i piedi regolarmente e lasciali asciugare all’aria. In secondo luogo, utilizza il borotalco o altri prodotti antitraspiranti che assorbono l’umidità e considera l’acquisto di solette anti-sudore.

Per circoscrivere le cause della sudorazione e dei cattivi odori è necessaria una corretta igiene. Lava i piedi ogni giorno, specialmente in seguito a giornate impegnative, così da ridurre la formazione di umidità e batteri. Assicurati che si asciughino del tutto: se restano bagnati, potrebbero favorire lo sviluppo di infezioni micotiche, come per esempio il piede dell’atleta.

Dopo la doccia, utilizza il borotalco e altri prodotti appositi per allontanare l’umidità dalla pelle. Questi possono essere impiegati anche subito prima di indossare i calzini e le scarpe, così da assorbire il sudore non appena viene generato dalle ghiandole.

Gli antitraspiranti contengono sali di alluminio che ostruiscono i pori esterni della pelle e prevengono l’umidità. Se soffri di eccessiva sudorazione sui piedi, non puoi farne a meno.

Un altro strumento efficace contro il sudore sono le solette anti-odore, che neutralizzano gli odori causati dai batteri e allontanano l’umidità.

 

Trovare le scarpe giuste

Timberland è un marchio specializzato nella creazione di scarpe affidabili per il lavoro e il tempo libero. Pensate per garantire comfort e alte prestazioni, nella nostra collezione troverai modelli realizzati con materiali pregiati e design classici: delle scarpe di qualità non ti lasceranno mai a piedi.

Sia se cerchi un paio di scarponcini da lavoro o un paio di stivali per le giornate di relax, troverai sicuramente ciò che fa al caso tuo.

Scopri di più: Come indossare le Timberland

Related Content