Timberland IT Home
Carrello

Come abbinare la giacca bomber

2024-04-10

how-to-style-bomber-jacket

Le giacche bomber sono un incrocio casual tra un cappotto invernale e una giacca leggera da oltre 60 anni e sono diventate un capo alla moda immancabile per chiunque cerchi di perfezionare il proprio look. È stato un classico, che ha permeato la nostra cultura, che è stato la soluzione perfetta per il volto mutevole della moda in tutto il suo corso. I mod e i rocker hanno interpretato a loro modo lo stile con cui indossarla, sebbene la giacca bomber in pelle preferita dai motociclisti fosse più vicina all'originale di stile militare che alle versioni da scooter dei designer italiani "rispolverate".

Prima di passare agli abbinamenti delle giacche bomber, dobbiamo ragionare sulle origini di questo strano nome. Possiamo infatti far risalire le origini di questa giacca agli albori del volo a motore, all'inizio del 20° secolo. I primi aerei non avevano abitacoli coperti ed erano quindi esposti alle intemperie, aria rarefatta e wind chill, ed era quindi essenziale una giacca isolante con polsini stretti.

In effetti, la "giacca bomber" è stata semplicemente chiamata "giacca da volo" fino alla seconda guerra mondiale, quando i piloti americani e gli equipaggi dei bombardieri ne sono stati dotati. Sebbene negli anni '40 gli aerei avessero smesso di essere aperti ed esposti alle intemperie, non erano pressurizzati, quindi potevano diventare incredibilmente freddi ad alta quota, esattamente la condizione in cui volavano. Nonostante il nome, la giacca bomber era indossata dai piloti di caccia e dagli equipaggi di bombardieri, ma sono stati i mitraglieri di coda Charlies, i cannonieri delle torrette e i puntatori di bombe a diventare sinonimo dei questa giacca, specialmente quelli di stanza nel Regno Unito. L'associazione mentale e il nome sono rimasti invariati.

Come indossare una giacca bomber

La cosa più importante da ricordare quando si abbina una giacca bomber è che deve adattarsi abbastanza bene alla corporatura. Alcune sono strette e altre hanno più imbottitura, ma sono tutte progettate per abbracciare il corpo con una vestibilità comoda. Una giacca bomber troppo grande sembrerà sbagliata perché, nonostante la loro natura informale, in realtà sono abbastanza "su misura" come lo sono le giacche. Se c'è troppo spazio all'interno, sarà visibile all'esterno con spalle approssimative, vita sporgente e un look generale moscio. Se questo è il look che cerchi, potresti stare meglio con una giacca di jeans o un giubbotto.

Quel punto di stile influenza ciò che può essere indossato sotto una giacca bomber. In poche parole, non puoi indossare nulla di troppo pesante, come un maglione o più strati: non ti lascerebbe spazio per muoverti. Ecco perché dovresti sempre pensare a t-shirt, felpe, magliette e felpe con cappuccio quando indossi la tua giacca bomber, e anche in questo caso, è meglio attenersi a capi leggeri.

Giacca bomber e t-shirt con girocollo: il look classico

Il massimo del casual chic con la giacca bomber è semplicemente indossarla sopra una t-shirt, con un paio di jeans e scarpe da ginnastica o stivali. È il look che non morirà mai perché la lunghezza della giacca bomber si abbina perfettamente ai jeans per creare una silhouette che ti dona. Questo suggerimento vale per le giacche bomber in tessuto così come per quelle in pelle e non ci sono davvero regole sui colori da poter utilizzare. La pelle nera si abbina a qualsiasi colore di t-shirt o con una t-shirt stampata. È fantastica anche con una t-shirt nera e jeans neri, creando una sorta di look da motociclista in città. Una giacca bomber colorata, come quella blu navy o marrone, si abbina bene con una t-shirt bianca e dei blue jeans per quel look alla James Dean che non ammetterai mai apertamente di voler emulare, ma che infondo è proprio il tuo look.

Giacca bomber e felpa con cappuccio: una combinazione da città

Potresti aver notato un dettaglio che la classica giacca bomber non ha: il colletto pronunciato. Questo è un modo in cui si discosta dalla giacca da volo utilitaristica, che di solito aveva un colletto in pile borg molto evidente, progettato per essere sollevato sopra il collo. Una giacca bomber street style non dovrebbe avere il colletto, al massimo può esserci un sottile collo rialzato o possono esserci alcuni dettagli stilistici intorno alla parte superiore.

Così introduciamo la seconda possibilità di look con stile: indossarla sopra una felpa con cappuccio. Anche in questo caso, non ci sono regole di colore qui, purché si completino più o meno a vicenda. Il punto principale è che il cappuccio è lasciato libero fuori dalla giacca, indipendentemente dal fatto che ti passi o meno sopra la testa, e le maniche della felpa con cappuccio non dovrebbero mai estendersi oltre i polsini della giacca, anche se può sembrare strano. Con la zip chiusa o aperta, il look è decisamente casual, quindi dona un'atmosfera smart e raffinata al tuo look casual. Abbinala a jeans stretti o pantaloni chino e stivali di buona qualità o alle tue sneakers preferite per darti il giusto tono casual. Suggerimento per questo abbinamento: scegli una felpa con cappuccio leggera. Alcune sono progettate per essere indossate come indumenti esterni e possono avere una trama piuttosto pesante che semplicemente non è l'ideale sotto una moderna giacca bomber.

Con la zip tutta chiusa

Un modo intelligente per indossare la tua giacca bomber è semplicemente quello di chiuderla con la cerniera. Sembra abbastanza semplice, ma in realtà è un dettaglio straordinario per una giacca casual. Sfrutta la forma stretta della giacca bomber, quindi mantieni una silhouette elegante, soprattutto con jeans e stivali stretti o anche con pantaloni chino scuri e scarpe massicce. Poiché le giacche bomber sono generalmente leggere, non soffrirai il caldo e non dovrai preoccuparti di che maglia indossi sotto. In effetti, è perfetta con una camicia per il bar dopo il lavoro o per la tua vita da pendolare primaverile. 

Polo e giacca bomber in stile moderno

Il look mod (moderno) svanisce sempre e solo apparentemente, non scompare mai completamente dagli scenari di tendenza. Nato negli anni '60, è riemerso all'inizio degli anni '80 ed è tornato alla fine degli anni '90, quindi si può dire che è leggermente in ritardo rispetto al ciclo di 15-20 anni. Tuttavia, puoi anticipare il gioco e tutto ciò di cui hai bisogno è la tua giacca bomber più smart e una polo basic. Anche questa volta non hai bisogno di scarpe italiane firmate. Comode sneakers e pantaloni leggeri si abbinano a una giacca bomber scura, oppure a una verde tradizionale con una polo bianco naturale e blue jeans. È un modo elegante per vestirsi in modo informale: una versione del 21° secolo di un look pre-millennio senza tempo.

In nylon, cotone, pelle o persino scamosciato, la giacca bomber ha fatto molta strada da quando serviva ai piloti di caccia che combattevano ad alta quota. Praticamente tutte le sottoculture sorte nel mondo libero dopo il 1945 l'hanno adottata e adattata per farla propria. È una tradizione che continua ancora oggi, con l'attuale lunghezza ridotta che la taglia comodamente per lo stile casual che, come abbiamo visto, si abbina quasi con tutto. È una giacca casual indispensabile per i tempi moderni, sia che ti identifichi con un certo stile o se semplicemente desideri uno stile completo per essere al tuo meglio. Giacca leggera e polsini stretti: la giacca da volo è tornata.